Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» IL TANCIA DEL 12/01/2014
Mar 14 Gen 2014, 9:48 pm Da angelot

» prova forum
Mar 14 Gen 2014, 11:58 am Da route

» Uscita 6 Gennaio 2014
Sab 11 Gen 2014, 9:59 pm Da angelot

» Ciao Gruppo
Dom 05 Gen 2014, 12:18 pm Da libanese75

» auguri di buon natale
Mar 24 Dic 2013, 7:19 am Da angelot

» IL GIRO PIU' BELLO
Mar 17 Dic 2013, 2:27 pm Da Pedalapiano

» EUFORIA NATALIZIA
Lun 09 Dic 2013, 6:03 pm Da Pedalapiano

» Nuovo sito
Mar 03 Dic 2013, 3:50 pm Da angelot

» uscita emotional in mtb
Mar 03 Dic 2013, 2:55 pm Da angelot

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 29 il Gio 12 Set 2013, 12:43 pm

ganfondo del conero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ganfondo del conero

Messaggio  argentario il Ven 19 Mar 2010, 9:00 am

Ottimo, come e più di sempre il GRANDISSIMO CICLOFORUMCRONISTICO ANGELOT e fantastici tutti i partecipanti

Complimenti a tutti
avatar
argentario

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 29.06.09
Età : 65

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

bicicronaca

Messaggio  route il Gio 18 Mar 2010, 7:32 am

Grande Angelot, alla granfondo non c'ero ma ho vissuto le vostre emozioni leggendo la cronaca. Grazie per i saluti che puntualmente mi mandi. Complimenti per la prestazione di tutti. W CICLOCLUB FIANO ROMANO!!!
avatar
route

Numero di messaggi : 267
Data d'iscrizione : 20.05.09
Età : 43

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ganfondo del conero

Messaggio  angelot il Mer 17 Mar 2010, 7:09 am

Sabato – la partenza cheers

Eugeny ed Angelot, con le rispettive consorti Anna e Patrizia, subito in avan scoperta in quel di Ancona, dove si svolgerà la prima medio fondo stagionale, ovvero la prima gara di esordio in assoluto delle vele bianche del “Ciclo Club Fiano Romano”….. viaggio piacevole .. dopo tanti giorni di pioggia oggi ci accompagna un insolito e sospirato sole.. sunny attraversiamo il confine laziale marchigiano tra montagne innevate… sembra un week end di natale… poi la litoranea adriatica ci riavvicina alla giusta primavera…….arrivati a destinazione lasciamo le nostre specialissime in camera a riposare e ci dirigiamo nella grande piazza centrale dove è allestito il villaggio della gara… a breve si unisce a noi il segretario roby con i suoi avieri al seguito… sotto la sua egida entriamo nella “segreteria” ( dove se no?)….iscrizioni ancora una volta precise che ci permettono di ricevere in breve tutto il necessario per la gara……incontriamo anche i nostri amici di Monterotondo Maurizio&Valerio con la famiglia e ci diamo appuntamento per l’indomani alla partenza… Lo scuro ci telefona più volte e scalpita per il tempo… lo rassicuriamo e lo aspettiamo a braccia aperte.. è la nostra punta di diamante !!!!!! Mentre il segretario ritorna in caserma per l’ammaina bandiera, noi ci dirigiamo verso il promontorio del Monte Conero… ammiriamo Shocked lo stupendo panorama illuminato da un deciso sole …. l’imponente vegetazione si immerge ai nostri occhi nelle acque delle scogliose insenature, formate da piccole calette, in un contrasto suggestivo di forti colori… aria mite e leggera. Scendiamo verso Sirolo e Numana .. piccoli paesini ben curati direttamente sul mare… romantici… con un occhio non disdegniamo di scrutare le pendenze degli ultimi 15 km di gara!!!!!!! asfalto perfetto con tratti si salita non difficili, ultimi km in discesa verso l’arrivo di ancona…. scorrevole con ultimo tratto dentro la città molto tecnico… ok….. ritorniamo e ci rilassiamo nel nostro hotel, che nel frattempo è stato invaso da altre squadre di aitanti ciclisti di tutte le età… mogli che attraversano la reception con ruote e borsoni al seguito… bici in ascensore… in sala tv ..dappertutto, il portiere di turno sgomento…!!!!!! La sera la trascorriamo in un localino dall’originale arredamento dove ingeriamo le nostre preziose riserve di carboidrati ( pasta & pane!!! ) che ci vengono servite su enormi e pesanti piatti di ceramica per camerieri palestrati….. caffè senza ammazza.. poi giretto nell’Ancona multirazziale …. subito a nanna……..

Domenica – la gara

Ore 7:00 abbondante colazione come sempre…. di tutto di più, oggi anche tè al ginseng…. indossata la divisa l’atmosfera cambia, le ansie ed i dolorini vari scompaiono…. Proviamo le prime pedalate accompagnate da un sole già alto.. e non è poco!!! … si aggiunge a noi “lo scuro”, partito di buon ora, ed insieme raggiungiamo la griglia di partenza…. il segretario è lì che ci aspetta e dismessa la tuta delle frecce tricolori.. sfoggia la nostra bianca divisa che si distingue e risalta tra le centinaia di migliaia di ciclomaniaci … l’adrenalina sale… pochi minuti per sistemare la ultime cose ed alle 09:00 in punto, si parteeee…. neanche il tempo di agganciare la tacchetta e si viene risucchiati da un vortice di pedali… What a Face attraversiamo il centro città ed ecco il primo strappo a freddo… 700/800 metri di pendenza importante.. le gambe sono dure come il legno… sembra di aver scordato come si respira….. in qualche modo si scollina.. eee viaaaa… si inizia ad andare veloci e man mano che la strada scorre ci si sente molto meglio….. in compagnia di un folto gruppo imbocchiamo la salita verso “ Offagna ” a tutta… poi, nell’ultimo tornante che porta fino in cima al centro storico del paese, si paga l’ardua e focosa impresa…., finalmente discesa…. lunghissime pianure con leggeri sali & scendi ….. i vari gruppi sezionati dalla nervosa salita….. si susseguono e si inseguono in una lunga rincorsa al limite dei 50 orari… accelerazioni improvvise di chi vuol lasciare l’allegra compagnia….. si usa ogni strategia per rimanere agganciati... al termine di questa interminabile linea retta, improvvisamente davanti a noi il mar adriatico interrompe bruscamente la nostra cavalcata….. svolta secca a sinistra, percorriamo per pochi chilometri la litoranea ed ecco il cartello “NUMANA”… inizia la salita verso il Monte Conero…. questa volta cerchiamo di non esagerare, almeno all’inizio…. il segretario detta il ritmo e si trascina dietro un bel gruppo …. al cartello “ Sirolo”.. ci guardiamo intorno.. nessuno reagisce, strano… di solito in queste situazioni ci staccano sempre!!!!… allora ci siamo… cambio di ritmo… in prima persona il segretario ed angelot passano e vanno via… mai ripresi così tanti ciclisti in salita… bellooo… oggi pedalare è un lusso per pochi… si respira a pieni polmoni ed il sole stimola il movimento “inerpicante”….. “Portonovo” – cartello dei meno 10 all’arrivo… angelot viene tamponato da un ciclista in piena cotta…( per un pelo non veniva rinnovato il fresco sodalizio con il manto stradale ) …mentre cerchiamo di capire se ci sono danni, il segretario redarguisce a dovere il bacia ruote. Con l’ennesimo picco di adrenalina allunghiamo di nuovo …….. picchiata verso Ancona…. davanti a noi in lontananza il gruppo del nostro capitano Eugeny, ormai imprendibileeee… ancora più avanti la nostra arma segreta “lo scuro laser”, ….attraversiamo il centro città come in un percorso di ciclo cross, tra sampietrini, tombini, svolte da parabolica… ma ormai ci siamo.. respiriamo un attimo ed ecco la volata in parata sul viale del traguardo…. anche questa è andata…. Le vele bianche tutte in porto…. anche il nostro amico Maurizio taglia il traguardo insieme al figlio Valerio ….un bravo anche a loro… Meritata doccia e poi tutti al pasta party, ben fornito ed organizzato….. la giornata scorre piacevole, il tempo di gustarci un bel gelato con uno sguardo alle classifiche appena sfornate ed arriva il momento di salpare verso casa…… -
Un saluto da noi tutti va, al nostro “route”, che su un percorso veloce come questo avrebbe ben figurato ... Daiiii ti aspettiamo… al nostro Presidente argentario ed a tutti i componenti di questo mitico “Ciclo Club Fiano Romano”…… Ci vediamo domenica … tutti insieme verso la montagna sacra…. “Monteflavio”… ciaoooooo

Angelot
avatar
angelot

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 16.05.09
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ganfondo del conero

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum