Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» IL TANCIA DEL 12/01/2014
Mar 14 Gen 2014, 9:48 pm Da angelot

» prova forum
Mar 14 Gen 2014, 11:58 am Da route

» Uscita 6 Gennaio 2014
Sab 11 Gen 2014, 9:59 pm Da angelot

» Ciao Gruppo
Dom 05 Gen 2014, 12:18 pm Da libanese75

» auguri di buon natale
Mar 24 Dic 2013, 7:19 am Da angelot

» IL GIRO PIU' BELLO
Mar 17 Dic 2013, 2:27 pm Da Pedalapiano

» EUFORIA NATALIZIA
Lun 09 Dic 2013, 6:03 pm Da Pedalapiano

» Nuovo sito
Mar 03 Dic 2013, 3:50 pm Da angelot

» uscita emotional in mtb
Mar 03 Dic 2013, 2:55 pm Da angelot

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 29 il Gio 12 Set 2013, 12:43 pm

uscita emotional in mtb

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: uscita emotional in mtb

Messaggio  angelot il Mar 03 Dic 2013, 2:55 pm

Semplice ed efficace ..... antonio ha rotto il ghiaccio ed in poche righe ha trasmesso le sue emozioni vissute in questa domenica di vento gelido.... grandi....     invitiamo tutti, in particolar modo i giovani del gruppo, a scrivere due righe, un messaggio, un piccolo racconto o quello che si sente di esprimere...che il nuovo sito serva da stimolo per tuttiii Noi  iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii  buttatevi in modo spontaneo.....provate ad esplorare dentro di Voi, scoprirete un immenso "dire"........... un saluto a tutti i cicloclubbini... ciaoooooo   .......         emoticons piedi
avatar
angelot

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 16.05.09
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

EROICI

Messaggio  Pedalapiano il Mar 03 Dic 2013, 7:28 am

Questo è il periodo dell’anno migliore per capire quanto è in noi lo spirito del ciclista (e mi riaggancio a quanto già detto da ANGELOT).
Domenica primo dicembre appuntamento nella sede provvisoria del CICLOCLUB. Trovo Francesco (TORO) pronto a partire e nessun altro, aspettiamo qualche minuto e dopo un po’ vediamo arrivare il “PRESIDENTE” che in sella alla sua bike da strada ci saluta e si mette pure lui ad aspettare nella speranza che arrivi qualcun altro ma niente.Sleep Sleep Sleep Sleep 
Sarà il vento, il clima, o forse lo spirito del ciclista che non ti fa ragionare, o meglio ragiona in un unico senso prendi  la tua bike e vai.    
Abbiamo aspettato pure troppo si parte………. per dove? Non si sa ma si parte.
Il “PRESIDENTE”per un po’ ci accompagna ma poi ci lascia per proseguire su strade asfaltate. Noi no, proprio non ci riusciamo, ci buttiamo per il campo di motocross di Fiano Romano e si incomincia ad assaporare lo sterrato e l’adrenalina sale, i pneumatici si infangano aumenta la resistenza ma è proprio qui che le nostre BIKES danno il meglio di loro.
Usciti dal bosco inizia un tratto asfaltato ideale per pulire un po’ i pneumatici che, nel frattempo, avevano fatto aumentare il loro peso.
Arrivati in località Monte Severino  riprendiamo lo sterrato in  direzione Macchia di Sasseta e lì iniziamo il tratto più emozionante del giro; un fantastico single-track  tra gli alberi a velocità proibitive e, anche, qui l’adrenalina sale e tornano emozioni adolescenziali miste a paura e a senso di libertà.
Ma non può finire certo qua, il TORO non è ancora stanco e quindi cerchiamo di allungare e ci buttiamo giù verso il  Tevere e precisamente in località “I LOTTI”. Lì mettiamo chilometri sulle gambe e ci portiamo verso la Tiberina, sempre rigorosamente su sterrato, all’altezza del bivio di Capena rientriamo sull’asfalto  con la seria intenzione di finire il giro e……. infatti ci ritroviamo davanti alla sede de CICLOCLUB.
Ma……….. sapete………..quando hai dentro quella sensazione che manca ancora qualcosa???
E’ stato un attimo girare lo sguardo verso la Rocchetta e vedere quella strada sterrata mai fatta fino ad allora , quale migliore occasione per scoprire dove va? Quindi, di nuovo in sella, fin su in cima al colle dove davanti ai nostri occhi si apre uno spettacolo tra il malinconico e il fiabesco: un enorme e vecchio edificio abbandonato in costruzione incastonato tra la  roccia e la vegetazione che oramai la fa da padrona e di nuovo quella sensazione adolescenziale che già oggi avevo provato.
Finalmente il TORO è stanco e chiede di rientrare, per fortuna, aggiungo io che tra emozioni forti, fango e fatica ho esaurito tutto il mio spirito del ciclista .    

cheers cheers cheers cheers cheers
avatar
Pedalapiano

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 18.01.13
Località : FIANO ROMANO

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

uscita emotional in mtb

Messaggio  angelot il Sab 30 Nov 2013, 11:17 pm

Oggi ore 9:30, rompo gli indugi e decido di uscire per una passeggiata con la mia lemon bike.... copertura massima ci sono appena 4° gradi ma il sole è maestoso.....  giubbino pesante, sotto guanto e la grande dotazione "neoprene ai piedi"... primi  chilometri, fatico a riscaldarmi.... nell'ampio stradone di via Procoio anche vento gelido contrario, sarebbe del tutto  normale recedere.... ma è proprio in questi momenti che lo spirito del ciclista ed in particolare delle vele bianco arancio.... accetta la sfida ....mulino le gambe alla ricerca di un ciclico progresso......  lascio il nero asfalto e viro deciso verso la bassa valle, ora mi pervade una bella sensazione di calore... l'odore dell'umido sottobosco accoglie il cavaliere solitario...... entro nell'oasi percorrendo un ordinato tappeto di foglie, il freddo sembra immobilizzare il paesaggio, anche le vigorose acque del tevere sembrano rallentare..... si va che è una meraviglia... primi tratti acquitrinosi... entro deciso con la meraviglia di trovare il fango indurito dal gelo e vaiiiiiiii.........   lascio alla mia destra un prato completamente dissestato dal ruvido peloso animale scavatore....   uscito dalla boscaglia vengo di nuovo accolto dai piacevoli raggi del sole..... supero il culmine della franosa strada ed entro deciso nel territorio torritano .... solo sparuti pescatori infreddoliti nella loro passione, ognuno la sua.......    regna il silenzio,  rapporto lungo e si va nella dritta pianura, il suono della ghiaia accompagna il mio passaggio e le foglie sembrano incollate a terra ..... punto deciso verso il grande ponte, lo scarto sulla sx e risalgo il breve tratto asfaltato.....  poi giù verso il fontanile per disegnare il giro di boa della giornata.. la mite temperatura dell'acqua di sorgente invita ad una salutare bevuta.... riprendo la marcia ...di nuovo il tevere mi taglia la strada .... svolta secca a dx .... ora di nuovo verso casa con il vento in poppa.... chiudo il piccolo anello passando sotto il grande ponte percorrendo al senso contrario il piacevole ed amico itinerario naturalistico..... il sole ora al suo culmine scalda il mio viso creando un piacevole contrasto con la pungente aria.... che goduria....   il fiume mi accompagna sulla mia sinistra mentre riavvolgo le immagini di questa bella uscita invernale........ oltrepasso la sbarra accostando piano la porta di questo bellissimo squarcio di natura a due passi da casa...... la sana illusione di scorrevolezza dell'amico manto bituminoso mi conduce verso le nostre preordinate e consolidate abitudini quotidiane ...... ringrazio la mia lemon bike ( quest'anno compie 16 anni) per avermi accompagnato senza capricci ..... doccia calda ed eccoci pronti per affrontare al meglio i nostri  impegni......              
Un saluto a tutti Noi pedalatori che condividiamo questa bellissima passione ..... Il senso di appartenenza e ci rende fieri di indossare questa maglia consapevoli del valore personale come espressione di una crescita collettiva del nostro mitico  "CicloClub Fiano Romano""  WWWWWW                       a presto in sella
Un saluto particolare al nostro deus ex machina Eugeny detto "el cubano" che tra qualche giorno si recherà oltre oceano per espandere la nostra maglia.... "CicloClub F.R. Sezione Cuba"....  è un duro lavoro ma qualcuno lo deve pur fare!!!!!!!!!!!!  Capitano ci mancherai .. un abbraccio da parte di tutti Noi..... OLaaaaa    
avatar
angelot

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 16.05.09
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: uscita emotional in mtb

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum